• MyRevSlider Congrats! You have successfully installed this My RevSlider. Now just set it up.

Su Gorroppu: il canyon sardo

Un’escursione nel canyon più bello d’Europa

Non è necessario andare dall’altro capo del mondo per vedere un Canyon e rimanere senza fiato di fronte ad un capolavoro della natura. Si trova infatti in Sardegna uno dei Canyon più belli e profondi d’Europa. E’ la Gola di Su Gorroppu, un canyon tra le montagne del Supramonte che segna il confine tra i comuni di Orgosolo, Urzulei e Dorgali, nella Sardegna orientale.

 

Formatosi con l’azione erosiva provocata delle acque del Rio Flumineddu, il Canyon di Su Gorroppu è lungo circa 1,5 km e sprofonda per circa 500 m per restringersi in alcuni punti, sino a raggiungere anche una larghezza minima di 4-5 m. Un monumento naturale che per gli stessi sardi rappresenta uno dei 10 posti da non perdere in Sardegna.

Numerose sono anche le leggende legate alla storia di Su Gorroppu, come quella di Sa mama de Gorropu (La madre di Gorropu), una spaventosa creatura che abita all’interno del canyon. 

 

Come arrivare alla Gola di Su Gorroppu:

Esistono diversi modi per raggiungere e visitare la Gola. Il modo più facile è partire dal campo base in fuoristrada con la guida, Si percorre uno sterrato panoramico di circa 5 km sino al rio Flumineddu. Quindi si affronta un facile trekking di 2,5 km di avvicinamento al canyon. Per visitare il Canyon ci si impiega circa un’ora. Altro modo, ma più difficile, è percorrere la discesa dal Passo Ghenna Silana a piedi con guida percorrendo un trekking di circa due ore lungo 4 km con un dislivello di circa 650 m.

 

foto di:

Unukorno (Own work) [CC BY 4.0 (http://creativecommons.org/licenses/by/4.0)], via Wikimedia Commons

Fabulousfabs   www.flickr.com/photos/fabulousfabs/